BEAUTY NEWS

La sfida di Aurora Ramazzotti: «Io pigra, inizio a correre»

var videoRatio = 0.5636; var playerOverlays = { content : '', overlays: [{ content: '', start : 'loadeddata', en ...

var videoRatio = 0.5636; var playerOverlays = { content : '', overlays: [{ content: '', start : 'loadeddata', end : 'pause' }, { align : "bottom-right", content: '
', start : 'play', end : 'ended' }, { align : "top-right", content: '
', start : 'play', end : 'ended' }, { align : "bottom-left", content: 'Torna al video originale', start : 'play', end : 'ended' }] }; bc('glamourVideo1794404800').overlay(playerOverlays); /* player styles */ var fontStyleObj = {}; fontStyleObj.fontColor = "#FFF"; fontStyleObj.fontFamily = "Helvetica"; fontStyleObj.backgroundColor = "#000"; fontStyleObj.fontSize = "16px"; fontStyleObj.fontAlpha = ".5"; fontStyleObj.progressBarColor = "#cd2229"; bc('glamourVideo1794404800').setPlayerStyle(fontStyleObj); /* player endscren settings */ var cnliveEndScreenOptions = { nextVideoCountdown: 5, videoID: 'ref:gl-5738432874001', playerName : 'Glamour Player Desktop', brandName : 'Glamour', resizable : false, showTornaBtn : true, advUrl : '', liveLink : { label: 'guarda su CNLive' }, cnliveLinkUrl: 'http://www.cnlive.it/brightcovewordpressapi/player-redirect.php' }; bc('glamourVideo1794404800').endscreenEmbed(cnliveEndScreenOptions); function resizeHandler(){ var _video = $('#glamourVideo1794404800'); _video.css('marginBottom', '20px' ); var hg = parseInt(_video.outerWidth()*videoRatio, 10); _video.css('height', hg+'px'); } $( window ).resize(function() { resizeHandler(); }); resizeHandler();

Una pigra di natura, dormigliona, che non ha mai fatto sport in vita sua e che fa palestra perché «deve». Insomma, una di noi. Lei è Aurora Ramazzotti e ha deciso di sfidare se stessa, il letargo invernale e mentale, e il richiamo pomeridiano della copertina sul divano. Ebbene sì, Aurora ci ha dichiarato che inzierà a correre. Obiettivo volersi più bene e cambiare in meglio la sua routine, rendendola molto più sana.

Aurora ha accettato la sfida anti-letargo di Nike: «Scommettiamo che con la nuova scarpa Epic React super reattiva non solo inizierai a correre ma ti piacerà anche?», le hanno detto. E lei ha accettato e racconterà la sua avventura da runner-to-be qui su Glamour.it. Perché qui? Perché anche noi della redazione abbiamo deciso di accettare la sfida, allacciarci le scarpe e smetterla di fare le pigrone davanti al pc e di far finta di non avere tempo. Ce la faranno Aurora e una beauty editor a uscire dall’inverno di corsa (nel vero senso della parola)?

Dalla nostra abbiamo, una scarpa che quasi corre per noi, leggerissima, morbida, talmente reattiva da sembrare una ciabatta che rimbalza su un materasso, e che abbiamo già testato a Londra durante il lancio ufficiale;  il fatto che due pigre insieme sono meglio di una e grazie alla challenge ci sproneremo a vicenda; e poi che in realtà abbiamo coinvolto anche 20 lettrici di Glamour, che si alzeranno dal divano per affrontare con noi questa sfida anti-letargo e anti sindrome da sedere (piatto) dormiente.

Non vogliamo diventare degli angeli di Victoria’s Secret, ma semplicemente toglierci la soddisfazione di dire a noi stesse: «Sì, ho imparato a correre». E così, non guarderemo più con aria da sufficienza tutti questi run lovers che popolano la città e che ci hanno sempre irritato un po’. Tutto questo atteggiamento da pro, tutta questa voglia, tutta questa costanza… Ma dove la trovano? Adesso ve lo dirà a Aurora. Stay tuned.

L'articolo La sfida di Aurora Ramazzotti: «Io pigra, inizio a correre» sembra essere il primo su Glamour.it.


+

X

privacy